Istruzioni d'uso

Lavorare in sicurezza con la lana di roccia PAROC

Stoccaggio e movimentazione 

Se il materiale isolante è stoccato all'aperto, deve essere protetto dalla pioggia. Si consiglia di accatastare i pacchi su una superficie piana sollevata dal suolo e, se necessario, di coprirli con un telone impermeabile o di plastica. Nel caso in cui, nonostante tali accorgimenti, il materiale isolante dovesse bagnarsi, può essere utilizzato normalmente dopo essere stato asciugato. Dopo essersi bagnata la lana di roccia infatti si asciuga velocemente e le sue proprietà restano inalterate.

Movimentare i pacchi di materiale isolante in modo da evitare danni. Prestare attenzione a non danneggiare i bordi e gli angoli degli imballi o del materiale, specialmente durante lo scarico.

Taglio

La lana di roccia PAROC è facile da tagliare e da trattare. Il taglio si può eseguire facilmente con un apposito coltello a lama grande. Se l’isolante è soffice si consiglia di tagliare sempre una larghezza superiore a quella necessaria (larghezza = distanza tra montanti di supporto + margine di compressione).

Per i prodotti rivestiti tagliare dal lato rivestito del pannello. 

Qualche regola di base

Al fine di lavorare in modo più veloce ed efficace effettuare una corretta pianificazione e mantenere pulito e ordinato il luogo di lavoro. Installare con cautela e assicurarsi che non ci siano spazi tra le giunture.

Assicurarsi che il prodotto utilizzato sia della giusta dimensione per la specifica applicazione.