Effetti sulla società

Quando ci troviamo ad affrontare la concorrenza in ambito di sostenibilità, noi consideriamo tutte e tre le dimensioni delle questioni: sostenibilità economica, ambientale e sociale. Il nostro impegno in favore delle iniziative di sviluppo è volto a soddisfare tutti i requisiti legati a queste tre dimensioni.

Le istanze correlate all'efficienza energetica ci impongono di introdurre attivamente concetti edili, idee strutturali e materiali che rispondono a questa esigenza sia nelle nuove edificazioni sia nelle ristrutturazioni. Le nostre operazioni vengono inoltre aggiornate facendo riferimento a tali requisiti.

Il consumo sostenibile è sinonimo di efficienza nelle risorse, che continuerà ad essere uno dei fondamenti per lo sviluppo delle nostre operazioni. L'esito è un livello inferiore di energia incorporata per i clienti e di emissioni nel terreno, nell'acqua e nell'aria per i nostri prodotti, oltre a un ambiente più pulito e più sano.


Effetti sociali

Le tre dimensioni della sostenibilità favoriscono lo sviluppo

Secondo uno studio svolto dall'organizzazione no profit indipendente europea che si occupa delle prestazioni degli edifici, la Buildings Performance Institute Europe (BPIE), la ristrutturazione edilizia in Europa potrebbe consentire la creazione di qualcosa come 1,1 milioni di posti di lavoro e un risparmio del 32% nei consumi energetici dalla UE.

Collegamento >>

Buildings Performance Institute Europe: Europe's Buildings under the Microscope