Isolamento termico strutturale

L'isolamento strutturale rimanda all'isolamento termico, che funge da strumento portante nella struttura da solo o parzialmente insieme ad altri strumenti portanti. I requisiti per l'isolamento termico strutturale, oltre alla resistenza e alla sollecitazione di compressione, contemplano la resistenza al taglio e alla trazione.

Lastre, pannelli e pannelli lamellari termoisolanti rigidi

I prodotti isolanti rigidi sono costituiti da pannelli lamellari e lastre in lana di pietra. Le zone di applicazione più comuni per i prodotti isolanti rigidi sono tetti piatti, pavimenti antivibranti, facciate intonacate, soffitti insonorizzati e pannelli sandwich. Elenco delle principali proprietà meccaniche di isolamento in queste applicazioni:

  • Resistenza alla compressione e modulo (EN 826) 
  • Resistenza alla trazione e modulo
  • Resistenza al taglio e modulo (EN 12090)
  • Carico concentrato (EN 12430) 
  • Rigidità dinamica (EN 29052-1)
  • Resistenza alla flessione 
  • Resistenza alla trazione massima