Resistenza meccanica e stabilità

Resistenza meccanica e stabilità

Uno dei requisiti di base del regolamento sui prodotti da costruzione (CPR) è costituito da resistenza meccanica e stabilità (documento interpretativo 1). Il rendimento meccanico dei materiali da costruzione viene stabilito conformemente all'Eurocodice 1990: 2002. Eurocodice. Criteri generali di progettazione strutturale.

Il concetto di resistenza meccanica e stabilità si riferisce alla stabilità dell'intero immobile. I carichi considerati nella fase progettuale dell'edificio comprendono carichi ordinari e quelli imposti, e quelli dovuti a vento, neve e terremoti.

Per quanto attiene l'isolamento termico, i requisiti in materia di resistenza meccanica dipendono dall'applicazione. Al momento dell'apposizione della marcatura CE su prodotti destinati a specifiche applicazioni, le proprietà di resistenza meccanica necessarie vengono testate e inserite nel marchio CE. I requisiti legati al livello di resistenza meccanica per ciascuna proprietà sono illustrati nella regolamentazione edilizia nazionale.

Per maggiori informazioni >>

http://ec.europa.eu/enterprise/sectors/construction/legislation/index_en.htm

La lana di roccia PAROC vanta proprietà meccaniche straordinarie

La lana di roccia è un materiale estremamente efficiente grazie alla sua struttura unica, che assicura un'ottima resistenza alle sollecitazioni meccaniche. In base all'orientamento delle fibre possiamo fornire prodotti diversi con proprietà meccaniche specifiche.

La lana di roccia PAROC garantisce un isolamento duraturo

La lana di roccia è un materiale inorganico capace di mantenere forma e dimensioni in qualsiasi condizione. Di conseguenza, la durata delle caratteristiche meccaniche è straordinaria mentre lo scadimento della capacità portante durante l'utilizzo è ridotto.